Tribunale di Latina, sulla carenza dei locali la soluzione arriva dalla Provincia

Il piano di riorganizzazione delle sedi dell'Ente

Provincia facciata con scrittaLATINA – Una soluzione alla carenza degli spazi nel Tribunale di Latina potrebbe arrivare a breve dal presidente della Provincia Eleonora Della Penna. Un problema annoso, segnalato più volte dallo stesso presidente del Tribunale, e inserito nel più ampio piano di riorganizzazione delle sedi dell’ente di via Costa. La presidente sta valutando infatti, la situazione degli spazi a disposizione dell’ente che potrebbero essere utilizzati. “L’obiettivo – ha affermato il presidente Della Penna – è dare risposta ad uno dei problemi della Giustizia sul nostro territorio e farlo, concretamente, cercando anche di rivedere spazi e costi degli immobili attualmente a disposizione della Provincia di Latina. Ci sono risorse sia immobiliari che economiche che possono essere valorizzate per altre necessità ed è proprio in questo contesto che stiamo cercando di rivedere l’assetto organizzativo delle sedi dell’ente”.

Nell’ambito del progetto di razionalizzazione e ottimizzazione degli spazi, il presidente Della Penna ha inoltre, dato mandato agli uffici di rescindere il contratto di affitto della segreteria tecnica dell’Ato 4 che era situata in un appartamento (costo 32mila euro annui più spese di gestione e utenze) in piazza della Libertà. La segreteria troverà spazio direttamente nel palazzo della Provincia in via Costa.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto