il caso

Estorsione e botte alla mamma, arrestato

In manette un 43enne, la madre lo ha denunciato

Piazza del tribunale (con seminatore)LATINA- Dopo l’ultimo episodio ha denunciato tutto, è andata dai carabinieri e ha raccontato delle minacce alcune anche molto pesanti e delle botte ricevute dal figlio, un 42enne residente a Latina che è stato arrestato. Il gip del Tribunale di Latina Guido Marcelli ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’uomo che si è reso responsabile di diversi episodi avvenuti tra aprile e maggio. <Ti taglio la testa e ci gioco a pallone>, avrebbe detto il 42enne alla mamma dopo l’ultima richiesta estorsiva di 40 euro. Oggi l’indagato è stato ascoltato dal giudice e ha cercato di ridimensionare le accuse, attualmente è detenuto in una struttura psichiatrica di Formia.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto