la vita dopo il dramma

Dov’è Matilde? Pubblica un libro la mamma della piccola morta sulle piste da sci

Elisabetta De Biaggio di Latina ha fondato anche una Onlus per promuovere lo sci sicuro

matildeLATINA – Matilde dov’è? E’ il titolo del libro scritto da Elisabetta De Biaggio, una giovane mamma di Latina che vive a Milano  e che ha perso la sua bambina di 3 anni sulle piste da sci di Gressoney il 9 marzo del 2014 quando la piccola fu travolta e uccisa da un giovanissimo sciatore. Il libro, 48 pagine scritte in rima (Valentina edizioni) illustrate da Cristina Petit, è un modo per rispondere alle domande dei compagni di scuola di Matilde e provare ad elaborare il dolore di una perdita che non ha pari:   “Con questo libro ho voluto dare risposta a tutti i compagni di scuola di mia figlia che da quel giorno attaccati alle mie gambe mi chiedevano dov’è Matilde? Matilde è in cielo, ma è anche con noi. Il libro è una poesia colorata che fa vedere Matilde birichina che da lassù ne combina di tutti i guai e dice: un giorno ci rincontreremo sulle stelle”, racconta Elisabetta in un’intervista alla 27ma Ora del Corriere della Sera.

Elisabetta De Biaggio nel dicembre dello scorso anno ha fondato anche la Onlus «Il sorriso di Matilde» che ha una finalità di solidarietà nei confronti dei bambini disagiati, ma anche quella di sensibilizzare tutti ad adottare comportamenti che rendano sicuro lo sci.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto