Ponza

Madre e figlia bloccate a Chiaia di Luna, salvataggio all’alba

Soccorso difficile anche per le condizioni meteo. Altro soccorso vicino al Porto

Shares

chiaia di Luna

PONZA – Notte di paura per mamma e figlia rimaste bloccate sulla spiaggia di Chiaia di Luna chiusa al pubblico per il pericolo di crolli. C’è voluto l’intervento della Capitaneria di Porto per portare a termine l’intervento che si è concluso alle 4,30. Poco prima era arrivata una chiamata per una barca a vela che stava rischiando un naufragio, a bordo cinque persone tra cui due minori che sono stati salvati a poca distanza dall’ingresso del porto.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto