IL LUTTO

Ciao Ughetto, corteo e bandiere nerazzurre per il tifoso n°1

Al Francioni la camera ardente, a San Marco le esequie di Masullo

[flagallery gid=421]

LATINA – Un corteo nerazzurro ha salutato questa mattina Ugo Masullo detto Ughetto, il tifoso numero uno del Latina.  Prima la camera ardente al Francioni, praticamente la seconda casa di Ughetto, poi il corteo con le bandiere fino alla chiesa di san Marco dove alle 11,30  sono state celebrate le esequie. Lo hanno voluto salutare tra gli altri l’ex calciatore della Lazio Vincenzo D’Amico e l’allenatore Mario Somma e poi tanti altri ex giocatori e moltissimi tifosi.  Per lui, un lungo applauso e la speranza di un campionato da vedere dall’Alto. A partire da domenica a Novara.IMG-20150904-WA0001

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto