scuola

Alla Don Milani in Q4, classi senza riscaldamento

La denuncia dell’associazione Aga, che da tempo segue i problemi all’interno delle scuole di Latina

striscioni don milaniLATINA – I riscaldamenti rimarranno spenti anche questa settimana nella scuola media Don Milani di via Cilea, nel quartiere Q4, a causa da quanto si apprende, di un guasto tecnico alle caldaie. “Bambini costretti a rimanere con sciarpa, cappello e cappottino in classe per via di una manutenzione inadeguata: responsabilità che vanno ricercate ovviamente nei mancati interventi da parte dell’amministrazione comunale – è quanto lamentano Giovanna Miele e Andrea Fanti, presidente e vice presidente dell’associazione Aga, che da tempo segue i problemi all’interno delle scuole di Latina – Ci sono bambini che fanno il tempo prolungato. Oggi siamo fortunati che è una bella giornata ma le temperature sono basse e i bambini rischiano seriamente di ammalarsi in situazioni come queste. Possibile che un’amministrazione comunale non sia in grado di tutelare i suoi cittadini più indifesi?”. La buona volontà del corpo docente non è in discussione, rimarcano i genitori, “il buon senso di chi ha amministrato la cosa pubblica invece sì”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto