il fatto

Forate le gomme dell’auto del senatore Moscardelli: intimidazione o atto vandalico?

Il parlamentare da tempo denuncia le commistioni della società civile con la criminalità. La solidarietà di Vacciano

moscardelli 2LATINA – Ha trovato le gomme della propria auto forate, il senatore del Pd Claudio Moscardelli. La macchina era parcheggiata sotto casa e quando il parlamentare di Latina è andato a prenderla ieri mattina l’ha trovata inutilizzabile. Gli pneumatici sono stati danneggiati con un oggetto appuntito. Intimidazione o atto vandalico? Sull’episodio reso noto dal Quodidiano Latina Oggi sono in corso le indagini dopo la denuncia presentata contro ignoti dall’esponente politico che ha comunque dichiarato di non aver mai ricevuto minacce. Potrebbero non essere piaciute però le insistenti e anche recentissime dichiarazioni di Moscardelli, anche nella sua qualità di membro della commissione antimafia sulla criminalità a Latina.

In un post pubblicato solo due giorni fa Moscardelli rende noto di aver incontrato la Presidente della commissione Antimafia Rosy Bindi e che presto la commissione “già venuta in missione quest’anno a Latina su mia richiesta, tornerà ad accendere i riflettori sui nuovi sviluppi delle inchieste nel nostro capoluogo”.

LA SOLIDARIETA’ DI VACCIANO – Esprimo la massima solidarietà al collega Moscardelli – ha postato su Fb senatore del Gruppo Misto, Giuseppe Vacciano  Mi auguro si possa appurare in tempi brevi la natura di questo gesto, sia esso l’azione sconsiderata di un idiota o una minaccia di altra natura, che purtroppo non mi sorprenderebbe affatto”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto