BASKET SERIE A2 CITROËN OVEST

Benacquista Basket contro FMC Ferentino

Palla a due fissata per le ore 18:00 sul parquet del Palazzetto Ponte Grande contro FMC Ferentino.

14980837_1208323092547213_5949090568085458555_n

LATINALa Benacquista Assicurazioni Latina Basket giocherà fra poco l’ottava giornata di Serie A2 Citroën nel girone Ovest sul campo di Ferentino per l’ultimo derby dei tre consecutivi che hanno dovuto affrontare. In entrambe le gare precedenti, i ragazzi di Coach Gramenzi hanno portato a casa il risultato, sia sul campo della Virtus Roma con il risultato finale di 87-83 che al PalaBianchini contro l’ Eurobasket Roma, violando il palazzetto di Latina con la prima vittoria casalinga stagionale per 81-73 grazie alla bella prestazione nerazzurra e anche al sostegno di tutto il pubblico di casa.

Palla a due fissata per le ore 18:00 sul parquet del Palazzetto Ponte Grande contro la padrona di casa FMC Ferentino. Una partita difficile al cospetto di una compagine forte e ben strutturata, che i nerazzurri si apprestano a disputare senza il fondamentale apporto di Capitan Uglietti, fermato da un infortunio alla caviglia, anche Pastore e Poletti non al massimo della forma. Infatti, Andrea Pastore si è allenato pochissimo durante tutta la settimana per via del persistere dell’infiammazione al piede e Mitchell Poletti ha preso parte alle sole sedute pomeridiane di allenamento, perché non ancora al meglio della condizione. Per quanto riguarda il capitano della Latina Basket, Lorenzo Uglietti, la situazione è un po’ più complicata. Dopo lo scontro di gioco della settimana scorsa in occasione del derby con Eurobasket, è stato fermo fino a venerdì pomeriggio, quando, con il riassorbimento dell’ematoma, ha potuto indossare la maschera di protezione per il naso. I problemi sono, però, aumentati per via dell’infortunio subito proprio durante la sessione di allenamento, che lo ha costretto a sottoporsi a immediati controlli che hanno evidenziato una distorsione di secondo grado della caviglia destra che non gli permetterà di giocare contro la formazione ciociara.

La FMC è attualmente a quota 8 punti in classifica ed è reduce da un’ottima prestazione sul campo della Givova Scafati, dove gli amaranto si sono imposti con un netto 96-79 in proprio favore, mentre i nerazzurri con 6 punti in classifica vengono da due vittorie consecutive grazie ad un’ottima intesa di squdra. Piano piano i nerazzurri hanno conquistato punti e fiducia, nonostante gli infortuni si è comunque lavorato al meglio delle possibilità, come evidenzia anche  il giovane talento del vivaio nerazzurro Semir Mathlouthi, che nel corso delle ultime partite è stato chiamato a dare il proprio contributo in campo, soprannominato “Giotto” risponde positivamente “Ferentino è una squadra importante, la sfida che ci attende domenica è davvero difficile e noi ci siamo allenati duramente per tutta la settimana per poterla affrontare. Come accaduto nei due derby precedenti con la Virtus Roma e con l’Eurobasket, anche in questa occasione dovremo essere bravi a giocare di squadra e a seguire le indicazioni dell’allenatore per riuscire a tenere testa a una formazione così forte. Ferentino, tra le caratteristiche che la rendono una delle migliori formazioni del girone, può contare su giocatori esterni che hanno una media realizzativa molto alta. Le loro percentuali al tiro dalla lunga distanza sono le migliori del campionato e uno dei nostri compiti sarà proprio quello di provare a contenerli. Sono molto contento della fiducia che il coach sta riponendo in me già dalla sfida con Biella e dello spazio che mi concede in campo. Ogni volta che sono chiamato a dare il mio contributo cerco di dare il massimo, cosa che proverò a fare anche domenica con la FMC“.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto