cronaca

Ladri tra Terracina e San Felice Circeo: uno ha 18 anni, gli altri sono minorenni

Rubano un furgone per svaligiare negozi: presi da polizia e carabinieri

Shares

TERRACINA – Una banda composta da un ragazzo di 18 anni e da tre minorenni è stata bloccata a Terracina dopo un inseguimento. Il gruppo aveva appena rubato un furgone Iveco Daily ad un fornaio per poi saccheggiare alcune attività commerciali.  L’allarme dato dal proprietario del mezzo e da alcuni negozianti a 112 e 113 ha fatto scattare le ricerche da parte dei militari del nucleo operativo e radiomobile e degli agenti del commissariato di polizia che dopo poco hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato, tentato furto aggravato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere, L. A., 18enne di Terracina, unico maggiorenne del gruppo. Denunciati  alla Procura per i minori gli altri tre.

Secondo quanto ricostruito dopo aver rubato il mezzo i quattro avevano infranto la vetrina di un negozio di generi alimentari ed erano entrati. Quando è arrivata la segnalazione le forze dell’ordine  si sono messe all’inseguimento  cominciato nei pressi della Via Migliara 55. Bloccati poco dopo, a bordo del furgone rubato, i quattro avevano arnesi da scasso, due coltelli e un passamontagna. Il sospetto è che oltre ai furti fossero pronti anche a commettere rapine.

Il ragazzo arrestato è in attesa del processo per direttissima, mentre le indagini proseguono: gli investigatori sospettano che la banda possa aver agito anche in altre occasioni.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto