Superlega

Ecco i numeri dopo quindici giornate

LATINA – La Superlega UnipolSai impone un ritmo incessante delle gare e i fari della 15ma giornata si spengono in fretta per far posto alla prossima giornata in programma domenica. La Taiwan Excellence Latina ospiterà alle 18 al PalaBianchini la BioSì Indexa Sora.

Dando uno sguardo alla classifica, il terzetto di testa composto da Perugia, Civitanova e Modena non perde colpi, mentre c’è movimento tra le inseguitrici con Trento che si prende il quarto posto. Verona e Latina hanno una gara in meno chea recupereranno il 25 gennaio in diretta su RaiSport.

Il miglior marcatore del campionato rimane l’olandese di Milano Nimir Abdel Aziz con 350 punti, seguito da Dusan Petkovic (Sora) a 298 e da Paul Buchegger (Ravenna) a 262; undicesimo Sasha Starovic con 218. Abdel-Aziz è anche il leader negli ace con 55 battute vincenti, segue Paul Buchegger con 30 e Gabriele Nelli (Padova) 28; Sasha Starovic a 14. Viktor Yosifov (Piacenza) svetta a muro con 45 punti, seguito da un altro ex Pieter Verhees (Vibo) in compagnia di Tsvetan Sokolov con 39; Sasha Starovic a 29, Andrea Rossi a 26. Nei dati della ricezione Erik Shoji con il 39.2% di palle perfette è terzo dietro a Cavaccini (Castellana) 41.6% e Jiri Kovar (Civitanova) 41,5%, sesto Gabriele Maruotti con il 34,9%.

La formazione con più efficienza in attacco rimane Civitanova 54,3% di palle positive che precede Perugia 51.8% e Modena 50.8%, Latina è 13ma con 44,7%. Negli ace Milano al comando con 116 punti (2,04 a set) seguita da Perugia 106 (2.16) e Ravenna (1.91) e Civitanova (1,84); 13ma Latina 46 (0,82). A muro svetta Trento con 143 (2,38 a set), Piacenza (2,33) e Perugia 136 (2,78); ottava Latina con 123 (2,2). In ricezione guida Castellana con 33,3% seguita da Civitanova con il 33,2% e Latina 29.6%. Chiudiamo con gli errori dove la Taiwan Excellence rimane la più avara di regali con una media di 5,38 a set, seguono Castellana 5,64 e Milano 5,85.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto