a sabaudia

Guida senza patente e con i fari spenti, per sfuggire ai carabinieri imbocca la Pontina contro mano

Un 26 enne finisce in camera di sicurezza

SABAUDIA – Sorpreso alla guida con i fari spenti ha avuto una reazione inattesa, ha spinto l’acceleratore e cercato di seminare i carabinieri impegnati in un servizio di controllo del territorio. Ha percorso prima alcune strade di campagna poi ha imboccato la 148 Pontina contro mano. E’ accaduto ieri sera a Sabaudia e ne è nato un inseguimento al termine del quale i militari hanno bloccato l’auto con a bordo un 26 enne del posto scoprendo che era senza patente perché non l’aveva mai conseguita. E’ scattato l’arresto e il giovane sarà processato per direttissima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto