l'intervista su radio immagine

Gaeta si prepara all’estate: “Distanziamento tra ombrelloni e spiaggia divisa in lotti per la prenotazione”

Il sindaco Cosmo Mitrano: "Attive anche le sentinelle Anti Covid 19". Al via anche i test drive per il tampone

GAETA – Il Comune di Gaeta ha ricevuto di nuovo la bandiera Blu, l’importante vessillo della Fee e il sindaco si prepara alla stagione estiva partendo da due elementi, presentati all’assessore Orneli della Regione Lazio, già venti giorni fa: “Il primo degli elementi – spiega il primo cittadino Cosmo Mitrano – è quello di dividere le spiagge in lotti, organizzare una pre – individuazione degli ombrelloni per rispettare distanziamento in modo che l’utente possa fruire della spiaggia libera. Il secondo elemento riguarda la possibilità di dare autorità ai Comuni di chiudere le spiagge, in modo che diventino ad accesso limitato. Dobbiamo poter dire di “No” a chi arriva da altre città nel caso in cui non ci sia lo spazio per garantire la sicurezza. Ovviamente ci saranno sistemi di prenotazione anche con una App che stiamo testando in questi giorni”. In spiaggia verranno anche utilizzate quelle che il sindaco ha chiamato le “Sentinelle Anti Covid – 19”: “Con questi volontari abbiamo cercato di aiutare i cittadini di Gaeta a rispettare le regole per evitare i contagi e devo dire che è andata bene. Ecco perchè probabilmente saranno d’aiuto anche in questa estate”.

E il territorio di Gaeta in effetti ha fatto registrare pochi casi di positività, sei in totale con tutti link epidemiologici noti, e da ieri è attiva anche la sperimentazione del Drive test a cui possono accedere le persone che facendo il test sierologico ha riscontrato positività al virus (La postazione si trova in piazza Di Liegro).

E’ stato lo stesso sindaco Cosmo Mitrano a spiegarci come funziona nell’intervista in diretta su Radio Immagine questa mattina

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto