violenza sulle donne

Formia, convive con un’altra compagna ma continua a picchiare la moglie: arrestato

Maltrattamenti e minacce anche davanti ai figli

FORMIA – Aveva una nuova compagna, ma continuava a maltrattare la moglie. Nel pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato Distaccato di  di Formia hanno eseguito un’Ordinanza di Custodia Cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cassino, a carico di un 36enne accusato di continue violenze e minacce nei confronti della moglie. L’uomo conviveva con un’altra donna ma  negli ultimi tempi si era reso responsabile, in più occasioni, di percosse nei confronti della ex spesso anche in presenza dei loro figli minori. Dopo le indagini della polizia che ha documentato i fatti è scattato il provvedimento restrittivo emesso dal giudice.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto