Cronaca

Cori, evasione e maltrattamenti in famiglia: arrestato due volte in un giorno

L'uomo deve rispondere anche di atti persecutori. Dopo la direttissima, un nuovo arresto

 

CORI- E’ stato arrestato per due volte in un giorno dai carabinieri. E’ successo a Cori e in manette è finito un 43enne bloccato con l’accusa di evasione nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari è stato sorpreso dai carabinieri fuori dalla sua abitazione. Dopo la celebrazione del processo per direttissima all’uomo sono stati concessi i domiciliari ma l’altra sera i carabinieri sono tornati nella sua abitazione per una ordinanza emessa dal Tribunale di Latina per maltrattamenti in famiglia e stalking. Adesso l’uomo è in carcere.

 

EDY GIOIELLI A LATINA

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto