AEROPORTO A LATINA SCALO
De Amicis: “Occasione definitivamente persa”

Enzo De Amicis

LATINA – “Termina con la cancellazione dell’idea aeroportuale di Viterbo l’ultima possibilita’ di uno scalo aeroportuale low coast non romanocentrico. Con il risultato che Latina ha perso in ogni caso la piu’ grande opportunita’ di sviluppo economico dal dopoguerra in poi e a nulla sono valse le vane promesse del Sindaco di Latina che nel proprio programma esaltava il suo impegno per la realizzazione dello scalo aeroportuale a Latina Scalo”. E’ il commento del segretario provinnciale dell’Idv di Latina, Enzo De Amicis.

In una nota de Amicis ritiene “doveroso ricordare che il sito aeroportuale di Latina era stato scelto dalla Regione Lazio qualche anno fa come il sito piu’ idoneo ad ospitare un aeroporto low-coast. Poi la politica ha fatto naufragare questa ipotesi che era gia’ da diverso tempo allo studio da parte dei tecnici della Regione Lazio. Colpe del centro-sinistra legate al braccio di ferro posto al Governo da Parlamentari viterbesi, colpe del centro-destra che hanno barattato con la Regione Lazio l’ipotesi dell’aeroporto con il Porto di Foce-Verde.Ed oggi che lo stato dell’economia è grave, con un altissimo tasso di inflazione, con una industria che sta trovando nella cassa integrazione la compensazione ai propri deficit, l’indebitamento pubblico che ha assunto proporzioni abnormi ed una occupazione allo stato patologico, la risorsa della realizzazione di un aeroporto se fosse stata coltivata negli anni avrebbe sicuramente ridato una speranza al territorio dell’intera Provincia”.

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto