A PONZA ONDE ROAD
A RITMO DI SWING E REGGAE

AwalyPONZA – Un’altra settimana di appuntamenti per Onde Road  nell’ambito di Ponza Estate 2013, stavolta sulle note dello swing e del blues anni ‘50. Tre gli appuntamenti: martedì 13, mercoledì 14 e venerdì 16 agosto.

Due serate all’insegna del jazz apriranno la kermesse musicale con le esibizioni della sassofonista Cristiana Polegri, che vanta collaborazioni con artisti come Mario Biondi e Franco Califano, e della pianista Silvia Manco, che ha all’attivo lavori con numerosi artisti tra cui Renzo Arbore e Arisa. Le due musiciste allieteranno i turisti martedì 13 nella meravigliosa cornice delle Forna, accompagnate da Alberto Botta alla batteria e Valerio Sarangeli al contrabasso. Con la partecipazione eccezionale della cantante Awa Ly, quest’anno in tournée con Pino Daniele, proporranno un repertorio che spazia dalla musica jazz al soul-pop afroamericano. Una serata particolare che coniugherà quindi la bravura nell’esecuzione dei brani del quartetto e la meravigliosa voce della cantante di origine senegalese.

La rassegna proseguirà mercoledì 14 sulle note dello swing. La Polegri e la Manco questa volta verranno accompagnate dai ballerini della scuola Spirit of St. Louis Roma che si esibiranno direttamente tra la gente, lasciandosi trasportare dalla musica. Una vera e propria passione per lo swing quella di Egle Miccoli e Ilario Ritacco, maestri della scuola romana, che hanno deciso di esportare nella capitale il progetto Spirit of St. Louis nato a Valencia da Encarny Villarreal & Javi Molina diversi anni fa. La scuola prende il nome dal primo aereo, pilotato da “Lucky Lindy”, realizzato per compiere la traversata atlantica senza scalo New York – Parigi. Come allora, Egle e Ilario hanno deciso di fargli attraversare l’Europa per arrivare a Roma e creare una rete interculturale che parte dalla passione per la musica jazz e per il Lindy Hop.

 La settimana si concluderà sabato 17 con Isidenz. Una dancehall suonata dal vivo da musicisti d’eccezione. Chiara Capobianco alla voce, Flavio Pasquetto alla chitarra, Pietro Casadei al basso e Alessandro Tibaldi alla batteria, si esibiranno con brani noti arrangiati e suonati secondo il tema della serata. Un concerto che darà spazio alle atmosfere latine e ai colori del reggae.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto