LATINA A LANCIANO
Breda: “La posta in palio è alta”

PICT0406LATINA – Il Latina domani sarà impegnato al Guido Biondi (ore 15) dove affronterà il Lanciano nella gara valida per la 26esima giornata di campionato, quinta del girone di ritorno. I nerazzurri stamane si sono allenati al Francioni: la rifinitura si è svolta a porte chiuse. Per la gara in programma domani, Roberto Breda ha convocato 21 giocatori: della lista non fanno parte Baldan, Figliomeni, Morrone, Laribi e Chiricò tutti infortunati, e Massacci per scelta tecnica. Al termine dell’allenamento ha parlato, come di consuetudine, il tecnico Roberto Breda: “Si tratta di una partita importante sia per noi che per loro – ha dichiarato l’allenatore nerazzurro – La posta in palio è alta: il risultato pieno ci lancerebbe ancor di più in classifica; in una condizione simile si trova anche il Lanciano. Nonostante il peso dei punti, comunque, mi aspetto una gara che entrambe le squadre cercheranno di giocarsi a visto aperto. Abbiamo alcune assenze, è vero, ma la rosa che ho a disposizione è ampia e mi permette di mandare in campo una squadra, comunque, di grande qualità. Sarà importante avere l’atteggiamento giusto, quello che ci ha sempre contraddistinto: ci aspetta una sfida molto difficile, ma abbiamo le caratteristiche per fare bene”.

I CONVOCATI – Iacobucci, Tozzo, Bruscagin, Cottafava, Brosco, Esposito, Bruno, Viviani, Crimi, Gerbo, Forzati, Ristovski, Nunes, Milani, Alhassan, Ricciardi, Jefferson, Cisotti, Ghezzal, Jonathas, Paolucci
Indisponibili: Baldan, Figliomeni, Laribi, Morrone, Chiricò
Squalificati: Nessuno

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto