SPACCIO ALLA GALLERIA PENNACCHI
Presi a Latina due giovani pusher

drogaLATINA – Erano tanto attivi sul mercato da aver soppiantato pusher ben più esperti. Due ragazzi di 19 e 20 anni, uno ucraino, l’altro romeno, sono stati arrestati questa mattina dalla sezione narcotici della squadra Mobile di Latina che ha messo sotto la lente una serie di movimenti  sospetti tra il capoluogo e Aprilia, arrivando a sequestrare un chilo di mariuana, 30 grammi di eroina purissima e 40 dosi di mariuana pronte per essere vendute, queste ultime nella disponibilità di un venticinquenne italiano. In manette a Latina sono finiti Alexandru Daniel Lorint, ventenne di nazionalità rumena, e Dimytro Novytskyy, ucraino di 19 anni, mentre ad Aprilia è stato arrestato Sonny Bellinati.  

I due giovani stranieri  – spiegano dalla Questura – avevano scelto la Galleria Pennacchi come punto privilegiato per la loro attività e si erano conquistati la fiducia dei tossicodipendenti grazie all’elevata qualità dell’eroina venduta. Insomma, in poco tempo e nonostante la giovane età, avevano già sbaragliato la concorrenza. In casa dei tre, sono stati trovati anche mannite e altro materiale per il taglio e il confezionamento delle dosi.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto