A Formia sold out per Gino Paoli e Danilo Rea

Manifesto Gino Paoli e Danilo ReaFORMIA – E’ tutto esaurito da giorni per il concerto di Gino Paoli e Danilo Rea in programma mercoledì 13 agosto alla tomba di Cicerone con inizio alle ore 21.30. Il live, uno degli eventi di punta del calendario “Formia Estate 2014”, inserito nella rassegna “I grandi interpreti”, è promosso dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Formia.

Prosegue la felice collaborazione tra Gino Paoli e Danilo Rea, da mesi in tour per i più grandi teatri italiani per presentare l’album “Due come noi che…” che  reinterpreta alcuni classici della musica italiana. Da “Averti addosso” a “Il cielo in una stanza”, da “Vivere ancora” a “Perduti” passando per “La gatta” e “Come si fa”, “Canzone dell’amore perduto” e “Bocca di rosa” (strumentale) di De André, “Il nostro concerto” di Umberto Bindi, “Vedrai Vedrai” di Tenco e “Se tu sapessi” di Bruno Lauzi. Nella track list, così come in scaletta live, anche “Non andare via” traduzione italiana della meravigliosa “Ne me quitte pas” che proprio Jacques Brel chiese di tradurre a Paoli e “Albergo a ore”, il commovente brano di Herbert Pagani.

Per garantire un afflusso ordinato al sito archeologico della tomba di Cicerone, l’amministrazione comunale ha predisposto un servizio di bus navetta con partenza da Piazzale Vespucci nei seguenti orari: 19.15 – 19.45 – 20.15 – 20.45.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto