Cup chiuso il 16 agosto, Simeone scrive a Zingaretti

Shares

medicina-computerLATINA – “La decisione di chiudere il Cup (Centro unico di prenotazione) nella provincia di Latina il 16 agosto è assurda”,  sono le parole del consigliere regionale di Forza Italia, Giuseppe Simeone, che ha scritto in merito al direttore generale della Asl di Latina, Michele Caporossi, e al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti. “Ancora una volta, ci troviamo a dover prendere atto, qualora la notizia sia avvalorata, di una sottrazione di servizi e di una riduzione di funzionalità di una struttura fondamentale ed imprescindibile per l’erogazione delle prestazioni sanitarie.  Non contesto il sacrosanto diritto ad usufruire delle ferie per il personale impiegato nei Cup ma condanno l’eventuale mancanza di una pianificazione che consentisse di garantire la continuità del servizio con la semplice alternanza del personale impiegato così come accade in qualsiasi ufficio e così come accade per il personale dei laboratori e degli ospedali”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto