Calcio, Latina-Bologna, nerazzurri al tappeto

Crimi sbaglia un rigore, non basta il guizzo di Sforzini

Shares

Breda-conf bologna

LATINA- Il Latina alza bandiera bianca anche contro il Bologna, perde per 2-1 e nonostante il ritorno in panchina  di Breda e anche del grande pubblico, al Francioni finisce con una sconfitta, la terza stagionale. Per quasi un’ora i nerazzurri hanno lasciato spazio ai felsinei, più veloci e incisivi con l’ex Laribi in grande mostra. A passare è il Bologna in gol con una rete sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Marios (13′), la reazione del Latina è  inconcludente se non fosse per il rigore, concesso da Maresca, ma sbagliato da Crimi che ha esaltato i riflessi di Coppola.  Sei minuti dopo i rossoblu centrano il raddoppio con Zucolini. Nella ripresa Breda cambia le carte in campo, entra Doudou che porta vivacità ad una manovra troppo prevedibile e confusionaria: un gol di Sforzini riaccende le speranze di acciuffare il pareggio che invece non arriva. La crisi continua.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto