Rapina da Bricofer, condannato ex poliziotto

La sentenza del Tribunale per i presunti responsabili del raid

bricofer-latinaLATINA – Sono stati condannati perché ritenuti i presunti responsabili della rapina nel negozio Bricofer di via Epitaffio a Latina messa a segno il 5 giugno del 2013. Sul banco degli imputati oggi in Tribunale a Latina c’erano Salvatore Mallia, condannato dal giudice Giuseppe Cario a sei anni e tremila euro di multa e poi Alessandro Belluccini, ex agente di polizia, sospeso dal servizio che prestava servizio a Fiumicino, condannato invece a cinque anni di reclusione. Nella rapina era stato coinvolto anche un terzo uomo, trovato con il bottino del colpo, circa 2000 euro, il cui iter processuale invece è stato diverso.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto