festival pontino

Classica con intermezzo e jazz e letture da Chaplin

Tre concerti da venerdì a domenica a Fondi, Sermoneta e Fossanova

Shares

pianistaPianoforte protagonista al 51° Festival Pontino di Musica nel prossimo fine settimana, con una serata di grande jazz a dividere i due appuntamenti più classici.

A FONDI – Si parte venerdì 10 luglio al Palazzo Baronale di Fondi (ore 21.30) con il concerto del talentuosissimo Emanuel Rimoldi, 29 anni, “vero poeta del pianoforte” come lo ha definito Chris Axworti, motore del Teatro Ghione di Roma e rappresentante in Italia del Keaboard Trust di Londra che lo ha proposto al Festival Pontino. Dal 2009 allievo della pianista Elissò Virsaladze al Conservatorio Čaikovskij di Mosca,  Rimoldi, propone un concerto di ampio respiro, che si apre con il Preludio e Fuga in si bemolle minore dal Libro I del Clavicembalo temperato di Bach e prosegue con un programma tanto virtuosistico e per grande romantico, con la musica dei massimi compositori per tastiera, Čajkovskij, Liszt, Chopin, Schumann e Scrijabin, suo autore prediletto.

A SERMONETA – Intermezzo jazz sabato 11 luglio alle ore 21 al Castello Caetani la serata dal titolo Melodies in Jazz Quintett: Cantabile, concerto preceduto da un omaggio ad Aldo Manuzio  dell’attrice Selene Gandini e animato da una sorpresa che l’organizzazione non rivela.

Il quintetto formato da Piero Cardarelli contrabbasso, Natalino Marchetti fisarmonica, Simone Alessandrini sax contralto-soprano, Claudio Camilletti sax tenore e Mattia Sibilia alla batteria-percussioni hanno confezionato un programma dove la cantabilità jazz di alcuni brani originali e della tradizione è supportata da una carica ritmica piena di swing, groove, contrappunti e improvvisazioni con i colori della fisarmonica che vanno ad integrarsi con le due voci dei sassofoni. Le musiche scelte sono quelle del newyorkese Harry Warren (1893-1981), uno dei primissimi autori anche di colonne sonore, Tadd Dameron (1917-1965), conosciuto come il romantico del movimento bebop, dello stesso Piero Cardarelli, di Johnny Mandel (nato nel 1925), anch’egli impegnato nella scrittura di numerosi brani per il cinema, e del brasiliano Heitor Villa-Lobos. Curiosa sarà la partecipazione a sorpresa di un importante solista amico del Festival.
Il concerto sarà preceduto da Frammenti dei discorsi di Charles Chaplin, una breve lettura a cura di Selene Gandini nell’ambito di Festina Lente – Omaggio ad Aldo Manuzio.

FOSSANOVA – A causa dell’improvvisa indisposizione della pianista Elisso Virsaladze, il suo recital in programma domenica 12 luglio (ore 19.30) all’Infermeria dell’Abbazia di Fossanova sarà sostituito dal concerto del quarantenne pianista russo Jacob Katsnelson – diplomato anche in flauto e vincitore di numerosi concorsi internazionali per pianoforte, attualmente docente al Conservatorio Čaikovskij di Mosca e all’Istituto Gnessin di interpretazione liederistica. Al suo debutto al Festival Pontino, Katsnelson ha pensato un programma dedicato ad alcune tra le più famose trascrizioni per pianoforte di Preludi, Sonate e Partite di Bach, mentre a conclusione si fa un omaggio alla danza con la Suite, in versione pianistica, del celeberrimo Romeo e Giulietta di Prokof’ev.

Per i concerti del sabato e della domenica sarà disponibile il servizio navetta al costo di 8€ a persona. Partenza dal Piazzale di OBI: Sabato ore 19.30, Domenica ore 18.30
Per informazioni: 0773 605550-51. Prenotazioni (entro le ore 18 del giorno precedente il concerto), cell. 338 7431706”

Info e biglietti:
Informazioni e biglietti: Fondazione Campus Internazionale di Musica, Via Varsavia, 31 – 04100 Latina, tel. 0773 605551, 605550 . www.campusmusica.it; info@campusmusica.it,

Costo biglietti per i concerti del sabato a Sermoneta e della domenica a Fossanova:
intero € 15,00; ridotto € 10,00 (under 25, over 65, insegnanti, possessori Card Feltrinelli, beneficiari convenzioni e studenti del Conservatorio di Musica Statale O. Respighi di Latina); ridotto € 8,00 per i titolari della CampusCard; ingresso coppia € 20,00
Costo biglietti altri concerti: biglietto unico € 5,00; ingresso gratuito (titolari della CampusCard)
Costo CampusCard € 20,00

Ufficio stampa
Sara Ciccarelli: cell. 339 7097061, e-mail sara.ciccarelli@fastwebnet.it
Luca Pellegrini: cell: 328 7368090, e-mail: luxpell@alice.it
e-mail: stampa_festivalpontino@panservice.it
::::::::::::::::::::::::::

venerdì 10 luglio 2015 ore 21.30
Fondi, Palazzo Baronale

EMANUEL RIMOLDI pianoforte
Bach, Preludio e Fuga in si bemolle minore 1 Libro
Čajkovskij, Tema e variazioni op19.n.6
Liszt,  Studio Trascendentale n.12 S. 139  Chasse-neige
Chopin, Studio op 25 n.10
Scrijabin, Fantasia in si minore op 28
Schumann, Humoreske op 20

* * * * * *

Sabato 11 luglio 2015 ore 21.00
Sermoneta, Castello Caetani

Melodies in Jazz Quintet: Cantabile
Piero Cardarelli contrabbasso, direzione, composizioni e arrangiamenti
Natalino Marchetti fisarmonica
Simone Alessandrini sax contralto-soprano
Claudio Camilletti sax tenore
Mattia Sibilia batteria

Musiche di Harry Warren, Tadd Dameron, Peter Cardarelli, Johnny Mandel ed Heitor Villa-Lobos

* * * * * *

12 luglio 2015 ore 19.30
Fossanova, Infermeria

JACOB KATSNELSON pianoforte

J. S. Bach:
Preludio e Fuga in mi bem magg. da “Orgelmesse” BWV 552 – trascrizione di Ferruccio Busoni
“Schafe können sicher weiden” dalla Cantata BWV 208 – trascrizione di Egon Petri
Siciliana dalla Sonata n. 2 per Flauto solo BWV 1031 – trascrizione di Wilhelm Kempff
Partita in do minore per liuto barocco BWV 997 – trascrizione di Alexander Jocheles
Preludio Corale “O Mensch, bewein dein Sünde groß” BWV 622 – Trascrizione di Emile Naoumoff
Sergej Prokof’ev, Suite da Romeo e Giulietta op. 75

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto