SS Cosma e Aprilia

Due morti in poche ore sulle strade pontine, le vittime sono un bimbo di 8 anni e una donna di 48

Il piccolo era su un maxiscooter con il nonno. La donna alla guida di un'auto finita contro un muro

Shares
Incidente mortale Via del Genio Civile Aprilia 4 Luglio 2015 - EdeDPhotos/Enrico de Divitiis/www.provincialista.it

Incidente mortale Via del Genio Civile Aprilia – EdeDPhotos/Enrico de Divitiis/www.provincialista.it

APRILIA– Due morti in poche ore sulle strade della provincia di Latina. L’ultimo questa mattina poco dopo le 6 ad AprIlia in Via del Genio Civile dove  secondo la ricostruzione dei carabinieri una Ford Focus ha sbandato finendo fuori strada contro il muro di una villa. Una donna del posto  R.M di 48 anni ha perso la vita,  ferito anche il marito della signora che si trovava sul sedile passeggero. Soccorso da vigili del fuoco e  118 è stato trasferito in ospedale.

SS COSMA E DAMIANO – Solo nel pomeriggio di ieri un altro dramma. Un bambino di otto anni, Francesco Pentangelo è morto in un incidente stradale avvenuto in Via Porto Galeo mentre era in sella al maxi scooter guidato dal nonno.  Il bambino era senza casco quando un cane ha attraversato la strada e per evitarlo si è resa necessaria una manovra improvvisa:  la moto è scivolata sull’asfalto e Francesco ha battuto la testa. Troppo forte l’impatto, il bambino è morto nonostante l’arrivo tempestivo dell’equipaggio dell’elisoccorso che ha tentato di tutto per salvarlo. La notizia ha sconvolto il piccolo centro del sud pontino dove i genitori gestiscono un bar.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto