antidroga

Panetto di cocaina purissima a casa di un incensurato, blitz delle Fiamme Gialle

Lo stupefacente immesso sul mercato avrebbe fruttato circa 24mila euro. Un arresto

Neve d'AgostoFONDI – Avrebbe fruttato circa 24mila euro un panetto di cocaina purissima immesso sul mercato dello spaccio. Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Latina, nel corso di uno specifico servizio colto al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un incensurato di Fondi trovato in possesso di un panetto di cocaina pura di circa 115 grammi, nascosta in casa. Il narcotest ha confermato il grado elevatissimo di purezza dello stupefacente.

L’uomo, rientrato in Italia dopo anni nel Nord Europa, era monitorato dai finanzieri, durante la perquisizione personale è stato  trovato in possesso anche di 10 dosi di cocaina, due coltelli, un manganello telescopico e uno zaino con dentro un bilancino elettronico.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto