Cronaca

Terremoto, è il giorno del lutto. A Nettuno i funerali a Nettuno dell’agente Tulli e dei figli

Domenica invece nella chiesa di Santa Rita l'ultimo saluto a Enzo Di Cesare e Edda Norcini, la coppia di Latina morta ad Amatrice

Renzi

LATINA – A Nettuno sabato pomeriggio alle 15 saranno celebrati i funerali di Ezio Tulli, l’agente della polizia stradale in servizio ad Aprilia morto insieme ai suoceri, ai figli Leonardo e Ludovica di 14 e 12 anni, nel violento terremoto di Amatrice. Si è salvata invece la moglie dell’uomo, Giovanna Gagliardi,  una poliziotta che presta servizio a Cisterna e che ieri ha ricevuto il sostegno anche del capo della polizia Gabrielli. I funerali saranno celebrati alle 15 a Nettuno nella chiesa di Santa Maria Goretti.

Si svolgeranno domenica pomeriggio alle 16 nella chiesa di Santa Rita a Latina i funerali di Enzo Di Cesare e della moglie Edda Norcini, morti anche loro nel crollo ad Amatrice. La coppia abitava a Latina ed era molto conosciuta.  I figli hanno chiesto di non ricevere fiori ma di devolvere le somme a favore delle popolazioni colpite dal sisma. E proprio a causa del terremoto è stata annullata la partecipazione del presidente della Camera Laura Boldrini al vertice in programma domani e domenica a Ventotene, a cui dovevano partecipare anche Francia, Lussemburgo, Slovenia e Spagna. Lo ha comunicato la Camera dei Deputati in una nota. (nella foto Governo.it il premier Renzi abbraccia un vigile del fuoco sui luoghi del sisma).

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto