buone notizie

Terremoto, il cane Romeo salvato dopo nove giorni dai vigili del fuoco di Latina

I proprietari lo chiamano lui abbaia tra le macerie. Estratto vivo

LATINA – Ha resistito nove giorni sotto le macerie della casa in cui abitava con i suoi padroni, Romeo, un cane meticcio estratto vivo oggi dai vigili del fuoco di Latina. E’ successo a Villa San Lorenzo a Flaviano, frazione di Amatrice. I proprietari, raggiunti i resti della loro abitazione accompagnati dai vigili del fuoco, hanno provato a chiamare il fedele quattro zampe di cui non si avevano più notizie dalla notte del terremoto e lui  ha subito risposto abbaiando. Immediatamente, le sezioni operative dei pompieri di Latina, La Spezia e Roma si sono attivate per scavare a mano riuscendo a salvare il cane a cui è stato subito dato da bere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto