il 9 ottobre

Domenica a Fossanova con le Bandiere Arancioni del Touring Club

Tante iniziative per riscoprire "slow" il Borgo e la Francigena

L'abbazia di Fossanova

L’abbazia di Fossanova

PRIVERNO  – Domenica 9 ottobre Fossanova partecipa alla “Giornata delle Bandiere Arancioni” del Touring Club Italiano, tutta dedicata alla scoperta e riscoperta slow del territorio, con particolare attenzione a quei luoghi che sono da sempre attrazione per chi ama viaggiare nel nostro Paese. Il borgo di Fossanova è stato insignito della Bandiera Arancione nel 2014 insieme con Bassiano,  e con Sermoneta e Campodimele, già insignite in passato.  Tra proposte, la camminata lungo il percorso della Via Francigena, l’antica via di pellegrinaggio

fossanova-locandinaLE INIZIATIVE – Domenica 9 ottobre l’”Associazione Sentieri Nord Sud” ha in mente di percorrere il tratto della storica via che porta fino all’Abbazia e a Priverno in una passeggiata alla riscoperta di quelle porzioni di territorio che non attraversiamo nei nostri veloci spostamenti in automobile.

Sempre a Fossanova sono previste visite guidate sia al Museo Medievale che al borgo tutto con le guide autorizzate della Società Cooperativa “Sistema Museo” alle 10,00, alle 12,00 e alle 15,30. Tre momenti di conoscenza per scoprire la storia di un luogo meraviglioso e suggestivo qual’è Fossanova.

Durante la giornata vi saranno anche due occasioni per raggiungere il centro di Priverno, ottime per scoprire il fascino medievale che emana il centro storico e visitare il Museo Archelogico. La partenza delle navette è prevista da Fossanova alle 10,00 e alle 15,30.

La Giornata delle Bandiere Arancioni sarà occasione per scoprire un po’ di futuro: presso l’ex infermeria dei Conversi di Fossanova si terrà la cerimonia di premiazione del Concorso Letterario “Città di Priverno” giunto alla sua terza edizione e un concerto del Complesso Bandistico “Città di Priverno” che proporrà il proprio vasto repertorio composto di musica di ogni epoca.

Presso il PIT (Posto Informazione Turistica) di Fossanova sosterà il Ludobus per i più piccini e verrà allestito un mercatino con prodotti tipici artigianali e agroalimentari lungo le strade del borgo. Importante ricordare che i ristoranti e tutte le strutture ricettive del Borgo di Fossanova e della Città di Priverno accoglieranno i visitatori praticando prezzi agevolati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto