latina

Protocollo Questura – Ater, primi importanti risultati

nei prossimi giorni si procederà al controllo di 10 appartamenti al Nicolosi

QUESTORE ATER FERRACCILATINA – Nell’abito del “Protocollo d’intesa per la prevenzione ed il contrasto alle occupazioni abusive di alloggi di edilizia residenziale pubblica” firmato da Questura e Ater, sono stati individuati 15 appartamenti occupati abusivamente e per i quali si sta inziando a pianificare gli sgomberi forzati. Si è proceduto anche al recupero di 3 alloggi ATER, occupati da appartenenti al clan Ciarelli – Di Silvio, di cui 2 già assegnati e uno in corso di assegnazione. Queste azioni hanno svolto una funzione “dissuasiva” tanto che l’ATER ha verificato che dal mese di luglio nel Comune di Latina sono rientrati nella disponibilità dell’ente, 9 alloggi che erano stati occupati e che gli stessi occupanti hanno spontaneamente liberato. Nei prossimi giorni i controlli riguarderanno 10 alloggi occupati abusivamente nel quartiere “Nicolosi”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto