Cronaca

Latina, pestaggio in centro: i due romeni restano in carcere

Il Gip ha convalidato l'arresto, la polizia intanto cerca gli altri aggressori del gruppo

LATINA– Restano in carcere Vasile Sorinel Corla e Alexandro Iliee Ostocioaie, i due giovani di origine romena, accusati del feroce pestaggio avvenuto in pieno centro a Latina nei confronti di due ragazzi che avevano difeso due amiche oggetto di avances da parte di un  gruppo di ubriachi. Ieri mattina si è svolto l’interrogatorio di convalida in carcere e i due romeni arrestati dalla polizia hanno negato le accuse, alla fine il giudice ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare e i reati contestati sono quelli di lesioni gravi e poi di rapina. Intanto le indagini proseguono per individuare gli altri aggressori che sono scappati. Il gruppo, secondo alcune testimonianze, era composto da almeno dieci persone che poi hanno fatto perdere le tracce.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto