Rete

Tecnologia: quando l’innovazione arriva dalla Rete

Nuovi strumenti a disposizione

Negli ultimi decenni, la tecnologia ha fatto passi da gigante: tantissimi prodotti (dallo smartphone agli impianti di domotica), che oggi fanno parte della vita quotidiana, fino a qualche tempo fa appartenevano alla fantascienza.

Con lo sviluppo dei software e delle applicazioni, siamo in grado di svolgere operazioni complesse con un semplice click, ed il progresso non accenna ad arrestarsi, anzi è destinato ad andare avanti in modo inesorabile.

Ogni anno, infatti, vengono presentati nuovi dispositivi, nuove idee, prodotti e servizi destinati a cambiare il nostro modo di vivere, lavorare e comunicare: basti pensare agli e-commerce, che ci permettono di comprare qualsiasi oggetto senza nemmeno uscire di casa, all’home-banking, all’editoria digitale, etc..

La Rete, in questo scenario, rappresenta il terreno più fertile per l’innovazione e per tutti coloro che desiderano effettuare investimenti economici: sono migliaia le start-up che nascono ed operano proprio sul web, e alcune di loro hanno ottenuto un successo strabiliante in tempi brevissimi.

Al contempo, i colossi di Internet, come Amazon e Facebook, si impegnano per stare al passo con le novità e per conquistare il pubblico con servizi sempre più avveniristici: ecco alcune funzionalità che verranno presto implementate.

Nel caso di Amazon, le novità più interessanti sono Transcribe, Translate e Comprehend, servizi di scrittura, traduzione e comprensione del testo, che renderanno più facili la produzione di contenuti testuali e la correzione degli errori grammaticali, oltre che il passaggio da una lingua all’altra.

Grazie a questi servizi, sarà possibile trasformare in testo scritto un discorso orale, senza rinunciare alla punteggiatura, e soprattutto tradurre, revisionare e riassumere documenti, senza l’intervento dell’essere umano.

Anche Facebook ha da poco presentato una novità che ha colpito il grande pubblico e che cambierà le regole per l’autenticazione degli utenti: al posto di adoperare i classici “capcha”, un insieme di lettere e numeri da riprodurre nell’apposito spazio, che permette di rilevare la presenza della persona (e non, ad esempio, di un software automatico), verrà utilizzato qualcosa di più specifico, ovvero un selfie, attraverso un sistema di riconoscimento facciale.

Un’altra rivoluzione digitale di grande rilievo riguarda il mondo del gaming, con la nascita dei cosiddetti giochi live, come i casinò. Un esempio? La roulette live, che permette di giocare in tempo reale, con scadenze e countdown, con il supporto di un vero e proprio croupier durante la partita.

I casino live – secondo l’opinione degli esperti – rappresentano un punto di svolta non indifferente: in questo caso, infatti, il giocatore vive in diretta l’emozione della giocata, in modo simile a quanto accade in un vero casinò.

Scrittura, comunicazione ed intrattenimento: sono questi i campi del web che, per il momento, si presentano in maggiore fermento, ed è proprio qui che si concentra l’attenzione delle maggiori società del settore IT e digital.

Non ci resta che attendere i prossimi anni, per scoprire quali saranno le direzioni verso cui si muoverà il progresso tecnologico e della Rete!

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto