Cronaca

Botti di Capodanno, tre feriti tra Cisterna e Gaeta

Un uomo ha riportato una contusione al ginocchio: prognosi di cinque giorni

LATINA – E’ di tre feriti il bilancio dei feriti per i botti di Capodanno in base a quanto riferisce la Questura di Latina. Due persone sono rimaste lievemente contuse a Cisterna, un’altra invece a Gaeta. A Cisterna un uomo ha riportato una escoriazione al ginocchio e una prognosi di cinque giorni. L’attività di controllo e prevenzione da parte di polizia, carabinieri e guardia di Finanza ha portato a dei risultati importanti sotto il profilo della prevenzione.

3 Commenti

3 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 14:00

    Feriti e morti annunciati sia per colpa degli incidenti stradali e sia per i botti di capodanno in Italia come al solito c’è anche il ferito da colpi di arma da fuoco, solo in quel di Gioia Del Colle quattro morti, in Val Da Osta venti feriti di 4 gravi ed un morto non superano i venti anni di vita e c’è di mezzo l’asfalto viscido, un Bimbo di due anni precipita dal quinto piano 2anni di vita e muore etc…

  2. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 14:12

    Per non parlare dei minorenni che sono finiti al pronto soccorso tracotti di Alcool e strafatti di droga questo è successo ieri solo in Italia, stiamo rovinati.

  3. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    1 Gennaio 2018 alle 20:00

    Non ho finito di scrivere da ieri e oggi la Strada della Morte miete un altra vittima, la S.R. 148Pontina la strada della morte miete un altra vittima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto