Fiocchi rosa e azzurri

E’ Lucrezia la prima nata del 2018. A Latina il primo nato è Eakan

La piccola è venuta alla luce al Dono Svizzero di Formia. Al Goretti il primo è maschio, ma si fa attendere

LATINA – Si chiama Lucrezia ed è nata nove secondi dopo la mezzanotte, è tra le prime in Italia, la piccola venuta alla luce all’ospedale Dono Svizzero di Formia. E’ la prima figlia per Eleonora e Filippo una coppia di Minturno. Lucrezia è stata la prima a nascere in provincia di Latina e l’equipe che ha seguito il parto era composto dai dottori: Polidori, Maragno, Maggiacomo dall’ostetrica Bleve e dagli infermieri De Filippis e Nocella.

A Latina invece al Santa Maria Goretti, il primo nato si è fatto attendere. E’ un bambino indiano venuto alla luce alle 11,20 del primo gennaio. Il parto è stato seguito dallo staff composto dai medici Emanuela Coluzzi e Angela Perugini, dall’infermiera Quinto e dalle ostetriche Luccone e Gasbarra.

E’ straniero anche l’ultimo nato del 2017, Rayan è nato alle 21 del 31 dicembre. La mamma è romena e il papà è di origine magrebina.

1 Commento

1 Commento

  1. Ileana

    24 Luglio 2019 alle 23:38

    Amore mio ancora nom mi viene credere ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto