cronaca

Vigilante aggredito, parte la denuncia di Carrefour

La polizia ha analizzato le immagini della videosorveglianza

LATINA – E’ subito partita una denuncia da parte dei responsabili del supermercato Carrefour di Latina dopo l’aggressione subita ieri pomeriggio dal vigilante picchiato da due ragazzi nel punto vendita del Piccarello. La Polizia intervenuta sul posto ha visionato le telecamere di sicurezza analizzando la scena di quanto accaduto alle 16 del pomeriggio. Secondo una prima ricostruzione i due ragazzi sono entrati nell’esercizio commerciale con fare sospetto attirando l’attenzione del vigilante ma quando si sono resi conto di essere sotto controllo, hanno dato in escandescenza e l’hanno aggredito lanciandogli contro tutto quello che trovavano sotto mano, dalla pasta alle bottiglie, colpendolo in testa. Quando l’uomo è caduto a terra hanno continuato ad infierire con calci e pugni. La Polizia è stata immediatamente allertata dai dipendenti che hanno mantenuto sangue freddo, ma i due sono comunque riusciti a fuggire, probabilmente con qualcuno che li aspettava all’esterno. Non sono esclusi risvolti nelle prossime ore.

In quel momento nel supermercato ancora non erano presenti molti clienti. Il vigilante è stato subito trasportato in ospedale.

3 Commenti

3 Commenti

  1. Luciano Grigio

    Luciano Grigio

    29 Gennaio 2018 alle 10:01

    Bisogna prenderle sempre che se solo reagisci , i pezzi de merda troveranno sempre un magistrato che gli darà ragione , in Italia funziona così …

  2. Carla Laura

    Carla Laura

    29 Gennaio 2018 alle 14:08

    Ci sono le telecamere non dovrebbero avere scampo.

  3. Roberta Pascale

    Roberta Pascale

    29 Gennaio 2018 alle 22:10

    Ylenia Codastefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto