La "Medea" di Marco Colonna e Cristian Lombardi al MADXI | Luna Notizie - Notizie di Latina
On Stage

La “Medea” di Marco Colonna e Cristian Lombardi al MADXI

SABATO 24 FEBBRAIO, alle ore 21.30 or Tre Ponti, presso il Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina

MEDEA
Suono senza compromessi, metallo e urbane derive si scontrano conarchetipi musicali antichi, modi e armonie che nella loro forza sopravvivono all’oblio tecnologico di questi tempi oscuri. Marco Colonna : saxophones, electronic Cristian Lombardi : drums

“L’idea di donare un volto musicale alle vicende di Medea ha attratto la creatività del sassofonista Marco Colonna e del percussionista Cristian Lombardi, reagiscono con risposta multipla (musica, politica, drammaturgia) ed un set di nove movimenti (nove scene) bisognose di un’idea elettronica live a supporto. La storia di Medea si insinua nell’immaginario dei due suonatori, che si orientano verso territori calcolati, che racchiudono da una parte spiriti antichi (nel nostro caso un dialogico accostamento allo spiritual jazz statunitense del post-Coltrane) e dall’altra accorgimenti e sovraesposizioni del suono che tengono in gioco elementi moderni ed improvvisati della musica..Colonna trova l’occasione di mostrare il suo gigantismo, con una serie di comportamenti, che vanno dall’assolo forbito a vere e proprie polifonie create suonando doppio con sassofoni di diverso registro (baritoni, soprani) e interagendo con un’elettronica che sta tra l’inquisizione e il disturbo emotivo (un synth analogico, dei loop e un cellulare rimodulato)”

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto