cronaca

Dramma a Ventotene, morto suicida il consigliere Umberto Assenso

Era il nipote dell'ex sindaco dell'isola

VENTOTENE – Dramma sull’isola di Ventotene dopo che il consigliere comunale di minoranza Umberto Assenso si è tolto la vita. La scoperta nella giornata di ieri quando consigliere e imprenditore isolano che aveva 54 anni, era atteso per il pranzo. Non vendendolo arrivare sono scattate le ricerche che si sono concentrate nei negozi che il nipote dell’ex sindaco possedeva. E’ stato trovato senza vita nel negozio di fiori intorno alle 13.30, dal consigliere e amico Pietro Pennacchio e dallo zio Assenso, che ha tentato di rianimarlo in tutti i modi, ma purtroppo per Umberto non c’è stato niente da fare. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri. Dopo gli accertamenti il corpo sarà restituito alla famiglia per i funerali.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto