cronaca

Sulla Monti Lepini a Latina, la base della banda del Bancomat

La squadra Mobile ha trovato in un casale abbandonato, una trattrice agricola. I ladri sono fuggiti

LATINA – La Squadra Mobile della Questura di Latina, in collaborazione con la Volante, ha individuato domenica sera, la base operativa di una banda dedita ai furti con il metodo della cosiddetta “spaccata” in via Monti Lepini a Latina. I malviventi avevano nascosto in un casale rurale non abitato, una trattrice agricola dotata di due lunghe forche, rubata a Pontinia poche ore prima che avrebbe dovuto essere utilizzata come ariete. Gli autori del furto, arrivati a bordo di un pick up, anche questo rubato a Pontinia, si sono imbattuti con gli agenti della Mobile, che hanno ingaggiato con i malviventi un inseguimento tra i campi agricoli e la fuga a piedi dei due, che hanno fatto perdere le proprie tracce nella vegetazione. Sono stati quindi trovati e restituiti ai proprietari, la trattrice agricola e il pick up, a bordo del quale sono stati trovate robuste imbracature per il rimorchio delle imbarcazioni utilizzate per trinare dispositivi bancomat.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto