voragine sulla Pontina

Terminato il secondo giorno di ricerche, ancora disperso Valter Donà

I sommozzatori dei Vigili del fuoco hanno trovato giubbotto e portafoglio dell'imprenditore edile

LATINA – Sono state interrotte le ricerche di Valter Donà, l’imprenditore di 68 anni disperso da ieri nel torrente che scorre sotto la Pontina che è franata all’altezza del km 97,700, mentre transitava con la sua Fiat Tipo, in compagnia di un amico che è riuscito a salvarsi. I sommozzatori dei Vigili del fuoco e gli investigatori della  Polizia Stradale hanno lavorato tutta la giornata aiutati anche dai volontari della Protezione civile. Dell’imprenditore edile sono stati recuperati, nell’area sequestrata, il giubbotto e il portafoglio, si trovavano a circa un chilometro dal luogo dell’incidente. Le ricerche riprenderanno domani mattina.

2 Commenti

2 Commenti

  1. Germano Buonamano Mancaniello

    Germano Buonamano Mancaniello

    26 Novembre 2018 alle 23:37

    Pensa quanto è pulito ciò che doveva essere pulito e non è mai stato più bonificato.

  2. Laura Sanchez

    Laura Sanchez

    27 Novembre 2018 alle 1:57

    La cosa più triste è che gira un video dove lui è vivo seduto accanto alla macchina, aspettando i soccorsi. Si vede una giacca gialla che evita si avvicina gente. Purtroppo penso vigili e polizia devono essere provvisti di corde per eventuali soccorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto