cuore

Latina cardioprotetta, in arrivo 6 nuovi defibrillatori

Entro la fine della prossima settimana il progetto entrerà nella fase di piena operatività

LATINA – Il progetto Latina città cardioprotetta va avanti e diventa operativo. Dopo le prime installazioni dei totem con i defibrillatori per il Natale della città, fra pochi giorni (tra mercoledì e giovedì  della prossima settimana saranno ultimati i lavori per il posizionamento di altre 6 colonnine con altrettanti defibrillatori
donati dall’Associazione Latina Cuore. In quella stessa occasione saranno installati i pannelli solari su tutti e dieci i totem. Lo spiega il Comune in una nota: “I 6 nuovi defibrillatori verranno installati di fronte alla Curia Vescovile (1), in via del Lido all’altezza della rotonda della Q5 (2), nel quartiere Q4 (3), a Capo Portiere (4), a Piazzale Carturan (5) e alla rotonda del Piccarello (6). Il 18 dicembre erano stati posizionati nel quartiere dei pub, in via Diaz, di fronte alle Autolinee in via Romagnoli e in via Umberto I, all’ingresso del Teatro D’Annunzio. A tutti questi, si aggiunge un undicesimo totem che è già presente a Borgo Carso e che era stato acquistato dai cittadini attraverso il gruppo parrocchiale. Tutti saranno collegati alla centrale operativa dell’Ares 118”, si legge in una nota.
Nei prossimi giorni verranno inoltre attivati i corsi Blsd per l’addestramento all’uso del defibrillatore presso il
Centro di Formazione Pontino di via Pontinia 78. Parteciperanno 40 appartenenti alle Forze dell’Ordine tra
Polizia di Stato, Polstrada, Guardia di Finanza e Carabinieri.
«Siamo molto soddisfatti che il progetto vada avanti – ha commentato Paola Briganti, vice sindaco di Latina – e che i tempi previsti inizialmente vengano rispettati. Ora possiamo dire che ci avviciniamo alla fase della piena operatività e per questa Amministrazione è motivo di orgoglio aver contribuito a un simile percorso insieme alla Asl e all’Ares 118».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto