2019 plastic free

Terracina, incursione dei volontari verdi in Consiglio Comunale

Sostituiti bicchieri e bottiglie in plastica con vetro e materiale compostabile

TERRACINA – Si sono presentati in aula consiliare prima del consiglio comunale e hanno sostituito bottiglie e bicchieri di plastica pronti per la seduta, con bottiglie in vetro e bicchieri in materiale biodegradabile compostabile. L’azione green è stata messa in atto dai volontari di Fare Verde Terracina per richiamare l’attenzione dell’Amministrazione e della città su quanto è possibile mettere in pratica nel quotidiano per evitare di usare plastica. E non è tutto.

“Stamattina abbiamo anche presentato un documento all’amministrazione comunale – spiega Roberta Di Girolamo, responsabile locale di Fare Verde – ai capigruppo consigliari e in particolar modo al Sindaco e all’Assessore all’ambiente, dove abbiamo chiesto un impegno per rendere Terracina una città libera dalla plastica, iniziando proprio dagli uffici comunali.

Il Presidente del consiglio comunale ha accolto favorevolmente l’ iniziativa e si è impegnato a utilizzare in tutte le sedute consiliari contenitori in vetro e in Mater.Bi. Sostituire bottiglie e bicchieri di plastica, a pochi minuti dall’inizio di una seduta di consiglio comunale, con vetro e materiale biodegradabile compostabile – conclude Fare Verde – ha un preciso significato, poiché la corretta gestione dei rifiuti inizia dalla loro drastica riduzione.”

IL DOCUMENTO CON LE PROPOSTE PLASTIC FREE –

  • emettere un’ordinanza che preveda il divieto di utilizzo di bicchieri, bottiglie, sacchetti e qualsiasi altro contenitore di plastica usa e getta in tutti gli uffici pubblici, sale conferenze, e locali comunali dati in gestione a cooperative ed associazioni.
  • impegno all’utilizzo di materiali compostabili o biodegradabili, anche in occasioni di feste ed eventi patrocinati dall’Ente.
  • prevenire la produzione di rifiuti negli edifici scolastici e a mensa
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto