il resoconto della giornata

Nanga Parbat, ancora nessuna traccia di Daniele Nardi e Tom Ballard

Grazie al meteo buono ampia perlustrazione e domani voleranno i droni

LATINAGiornata di ricerche sul Nanga Parbat, il sole sta calando e ora è il momento di tirare le somme. Il report ufficiale è stato diramato dalla pagina di Daniele Nardi ed è quello dell’aeronautica pakistana sull’operazione svolta con gli elicotteri:
“Due elicotteri Écureuil B3s dell’Aviazione pakistana sono decollati da Skardu alle 11 in condizioni meteo decisamente complicate. Fortunatamente il tempo si è rivelato migliore al di fuori della valle di Skardu. Gli elicotteri hanno fatto tappa a Jaglot prima di atterrare al Nanga Parbat. Il meteo da quel momento si è mantenuto buono nella zona. Durante l’arrivo al Nanga, i due elicotteri sono saliti a campo 1 rimanendo 10 minuti in quota per perlustrare alla ricerca di un punto di atterraggio a campo 1. Poi sono atterrati al campo base dove facendo scendere a terra il team spagnolo. I due elicotteri hanno quindi prelevato Alex Txikon and Rehmat Ullah Baig dal campo base riportandoli a campo 1. Dal momento che Ramat era con Daniele e Tom nelle fasi iniziali della spedizione, è stato in grado di indicare la via esatta sullo sperone Mummery ad Alex e ai piloti. È stata effettuata una prima ricognizione aerea di circa 50 minuti con Alex a bordo. Dopodichè sono saliti a 7100 metri per poi scendere a C1. Sfortunatamente non è stato notato nessun segno dei due alpinisti né del loro campo. Alex Txikon è stato infine lasciato a C1 prima di ridiscendere al campo base e fare ritorno a Skardu”.

Il team di Alex – spiegano dalla pagina di Daniele Nardi – ha installato un campo operativo tra i campi alpinistici 1 e 2. Qui l’ingegnere alpinista Ignacio de Zuloaga ha iniziato a preparare i droni che andranno a perlustrare la zona dello Sperone in maniera dettagliata nella giornata di domani. Nel mentre Txikon insieme a un altro alpinista ha raggiunto campo 2 a quota 4850 per una prima perlustrazione via terra verso campo 3, per poi ridiscendere al campo operativo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto