indaga la squadra mobile

Rapina a mano armata nella sala scommesse di Palazzo Pennacchi a Latina

Hanno agito in due armati di pistola e con il volto travisato

LATINA – Indagano gli investigatori della squadra mobile sulla rapina messa a segno domenica sera nella sala scommesse di Palazzo Pennacchi in Corso Matteotti a Latina dove sono entrati in azione due banditi con il volto coperto e armati di pistole. Alla presenza di alcuni clienti, i due hanno minacciato i dipendenti e si sono fatti consegnare il contenuto della cassa, una somma superiore ai tremila euro, secondo le prime stime del punto Intralot. I due sono riusciti a fare perdere le proprie tracce lasciando la galleria a piedi dalla parte di Via Don Morosini dove probabilmente erano attesi da un complice motorizzato. Sul posto dopo l’allarme dato dai presenti è arrivata la polizia. Un aiuto potrebbe ora arrivare dalle telecamere.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto