9 febbraio

Sandro Bonvissuto a Latina presenta “La gioia fa parecchio rumore”

Anteprima nazionale al Mug di Via Oberdan

Shares

LATINA – Parla di calcio, anzi di fede calcistica, ma promette di piacere anche a chi il calcio non lo ama,  il libro edito da Einaudi “La gioia fa parecchio rumore” di Sandro Bonvissuto, che sarà presentato domenica in anteprima nazionale, con l’autore, al MUG, il Museo Giannini di Latina che organizza l’evento in collaborazione con Lievito. 

“Bonvissuto canta la Roma, ma canta soprattutto un amore assoluto, fulminante, che si accende nell’animo per trasformarlo” – si legge nella presentazione del libro,  perché “a differenza di molte passioni, quella calcistica dura una vita intera e arde sempre, nel bene e soprattutto nel male”.

«Forse il calcio è l’unica cosa al mondo che è piú bella quando la fanno gli altri, quelli con quella maglia però. Che comunque ce l’hanno solo in prestito, perché la maglia della Roma è la mia. Potrebbero anche averla rubata. E l’amore forse è questo: correre appresso a un ladro che ci ha rubato qualcosa», scrive l’autore che racconta la famiglia e la comunità di fede giallorossa,  attraverso luoghi e personaggi epici, le trasferte e le partite e “la quantità di universi concentrati in una sola maglia di calcio. La numero cinque. La indossa un brasiliano atipico, un centrocampista che arriva in punta di piedi e realizza il sogno proibito di tutti i tifosi, l’innominabile parola che inizia con la s…”.  Possibile, per lo spirito della narrazione, che questo libro superi l’atavico antagonismo e riesca a piacere anche ai laziali.

Appuntamento domenica 9 febbraio 2020 alle 18 nello spazio Eventi del Museo di via Oberdan 13/A. 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto