scadenza il 26 ottobre

Trasporto regionale, Cotral “chiama” i privati per aumentare i bus nel Lazio

Dopo la sperimentazione il bando

LATINA –  E’ stato pubblicato questa mattina il bando per l’affidamento a operatori privati dei servizi bus integrativi per supportare le corse scolastiche di Cotral. L’importo complessivo dell’affidamento è di 7 milioni e 200mila euro.

Ad oggi  – spiegano da Cotral anche in risposta alle accuse di sovraffollamento dei mezzi in epoca in cui il distanziamento è legge – già svolge 500 corse al giorno in più rispetto al programma scolastico dello scorso anno, offrendo il 25% di servizio aggiuntivo per compensare il limite di capienza dei mezzi. Ciò è stato possibile grazie ad un provvedimento della Regione Lazio di affidamento ai privati, a partire dalla riapertura delle scuole, il 14 settembre, per la durata di un mese. La gara bandita da Cotral permetterà di proseguire questo servizio fino alla fine dell’anno scolastico.

Nel capitolato di gara sono già definite le corse aggiuntive, oltre alla previsione di ulteriori quote che potranno essere attivate in via d’urgenza. Questi elementi di flessibilità permetteranno all’azienda di gestire le criticità che di volta in volta si dovessero configurare”.

L’affidamento, suddiviso in 8 lotti territoriali, si rivolge alle imprese che operano nel settore dei trasporti di tipo gran turismo. Il termine di presentazione delle offerte scadrà il prossimo 26 ottobre 2020. Gli operatori interessati dovranno qualificarsi sulla piattaforma telematica disponibile sul sito web cotralspa.it.

5 Commenti

5 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

In Alto