lavori in corso

Tensostruttura nel parcheggio del Goretti, così il Pronto Soccorso si allarga per eliminare l’attesa in ambulanza

Visconti: "Non è un ospedale da campo. Servirà a velocizzare la prima valutazione dei pazienti e lo scarico dei mezzi del 118"

LATINA – Lavori incorso da questa mattina nel parcheggio dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina dove viene allestita la tensostruttura che consentirà di accogliere e visitare rapidamente i pazienti che arrivano in ospedale  a bordo delle ambulanze del 118 e di liberare altrettanto rapidamente i mezzi di emergenza.

“Non stiamo creando un ospedale da campo –  ha tenuto a sottolineare il direttore sanitario aziendale, Giuseppe Visconti – questi spazi che saranno riscaldati, con areazione e filtri Epa, e attrezzati con gli strumenti necessari, tra cui ovviamente l’ossigeno, servono per ridurre e anzi annullare il blocco delle ambulanze. E’ una holding area per i pazienti che devono essere lasciati in ospedale dai mezzi di emergenza e ricevono, come avviene in pronto soccorso, una prima assistenza”.

La struttura che sarà operativa dalle 8 di mattina alle 20  è dotata di 22 posti letto: “Due gli obiettivi – spiega ancora Visconti –   l’immediata valutazione del paziente in arrivo con conseguente presa in carico da parte del personale sanitario del Pronto Soccorso; la possibilità di liberare velocemente le ambulanze del 118 restituendole alla funzione dell’emergenza territoriale. I pazienti collocati nella tensostruttura, pertanto, saranno progressivamente riassorbiti all’interno del Pronto Soccorso, entro le ore 20, anche grazie alla possibilità di mobilitare più agevolmente i pazienti da assegnare alle aree di ricovero”.

“E’ evidente che se in futuro sarà necessario potrà anche essere attrezzata come ospedale da campo, ma per ora questo non è previsto”, conclude Visconti. Un’area dove si effettueranno tamponi, tac, analisi o altri esami necessari ad una prima valutazione.

Il via libera definitivo per la realizzazione del nuovo spazio Covid era stato dato ieri mattina.

CONFERENZA SULLA SANITA’ – Maggiori informazioni anche sulla situazione complessiva dei posti letto, dopo le ultime indicazioni date dalla Regione Lazio,  saranno date oggi pomeriggio  nella conferenza provinciale della sanità convocata dal presidente dell’organismo Damiano Coletta con la partecipazione di tutti i sindaci, dal direttore generale della Asl Giorgio Casati. L’inizio è previsto alle 15,30 e si procederà all’analisi dello scenario locale anche per confrontarsi sulla eventualità di adottare misure più rigide La riunione sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Fb del comune di Latina.

3 Commenti

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto