ora hanno un mese

Chiusi in sacchetto di plastica e gettati lungo la Monti Lepini, salvati tre gattini

La storia raccontata da Rita Palombi su Fb

LATINA – Altro che dea bendata, hanno vinto la vita questi tre gattini. Erano stati chiusi in una busta di plastica e gettati sul ciglio della strada, lungo la 156 dei Monti Lepini. E’ lì che li ha trovati una famiglia di Sezze uscita per una passeggiata nel giorno di Pasquetta. Ha deciso di provare a salvarli, li ha allattati con costanza e delicatezza come si deve fare con cuccioli appena nati, ed eccoli qui, a distanza di un mese, finalmente fuori pericolo e con i loro nomi geografici: Nilo, India e il più casalingo Ufente.

La storia è stata pubblicata dalla ex consigliera comunale di Sezze Bene Comune, Rita Palombi, che ha due bambini: “Sono diventati gli A-micetti di casa. La vita è un miracolo della natura. Apprezziamola sempre”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto