sport

La Benacquista deve affrontare l’ultima gara del girone blu per salvare l’A2

Contro Orzinuovi finisce 97-61

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket gioca una partita difficile, resa ancora più complicata dalle assenze e dalla condizione di alcuni giocatori. Oltre all’infortunato Fall, il team pontino ha dovuto fare a meno anche di Gabriele Benetti, e sicuramente affrontare la fisicità e l’atletismo dell’AgriBertocchi Orzinuovi in formazione ridotta non era un’impresa semplice, così come contrastare l’ottima percentuale nel tiro dalla lunga distanza dei giocatori bresciani.
I padroni di casa conquistano il successo e la matematica certezza della permanenza nel Campionato di Serie A2, mentre per i nerazzurri la possibilità di rimanere nella seconda lega nazionale passa attraverso l’ultima gara del Girone Blu della Fase a orologio, in programma domenica 16 maggio alle ore 18:00 al PalaBianchini, dove Latina riceverà Capo d’Orlando, già certa della salvezza in virtù della vittoria conquistata in questo turno sulla compagine reatina della Npc. Le parole di Coach Gramenzi al termine della sfida disputata al PalaBertocchi: «In questo momento, sia per le assenze, che per la condizione di alcuni giocatori, non possiamo competere con le altre squadre. Dobbiamo stringere i denti e provare a conquistare i due punti in palio domenica per avere la matematica certezza della permanenza in questa categoria».

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto