Bella e ladra: si allenava in palestra poi svuotava gli spogliatoi

LATINA – Sempre la stessa tecnica: sceglieva una palestra, la frequentava per qualche giorno e poi rubava negli spogliatoi tutto quello che trovava. Le indagini condotte dai carabinieri della Stazione di Roma San Basilio, avviate dopo un furto hanno arrestato una 34enne emiliana. Nella palestra romana la donna si era presentata munita di una tessera promozionale, valida per un solo giorno. L’avevano notata tutti per la sua bellezza. L’indagine, durata qualche mese, ha consentito all’Autorità Giudiziaria di addebitarle numerosi altri furti alcuni anche in palestre di Aprilia e Latina. In un’altra occasione la 34enne era riuscita a prelevare in banca 5.000 euro con i documenti d’identità di un’altra vittima.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto