E’ di Borgo Hermada l’eroe della metro di Roma. Pronto un encomio

la stazione Anagnina teatro dell'aggressione

TERRACINA – E’ di borgo Hermada l’eroe della metro di Roma. “La possibilità di assicurare alla giustizia l’aggressore dell’infermiera romena deriva del coraggio del sottoufficiale Manuel Milanese”, ha detto ieri il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, dopo gli ultimi sviluppi sull’aggressione ai danni di una infermiera rumena alla stazione Anagnina della metropolitana. E’ stato lui a fermare il ragazzo che aveva colpito con un pungo in volto la donna mentre intorno nessuno si muoveva: lo ha riconcorso e fermato.

” Bisogna premiare il sottoufficiale con un encomio già chiesto alla Capitaneria di Porto perche è intervenuto pur non essendo obbligato a farlo perchè non in divisa “. Il sindaco l’ho ha anche sentito per telefono per invitarlo in Campidoglio dove gli verrà dato un riconoscimento. “Mi ha risposto – ha raccontato il sindaco – che ha fatto solo il suo dovere e che vedere le immagini del video non gli è piaciuto affatto”.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto