I congressi del Pd scelgono Forte come segretario. Pdl, si riunisce il direttivo

Enrico Forte, alla guida del Partito democratico

LATINA – Si sono concluse le consultazioni del Partito democratico della provincia di Latina, si è votato ieri per il rinnovo della segreteria provinciale al cui ruolo aspiravano quattro candidati. Ad ottenere la preferenza dei circoli è stato Enrico Forte, già segretario dei Ds, sostenuto dalla componente che fa capo al consigliere regionale Claudio Moscardelli. Forte l’ha spuntata su Salvatore La Penna, Nazzareno Ranaldi e Raffaele Viglianti e dopo un testa a testa giocato con La Penna, segretario del Pd di Sezze vicino alla corrente dell’ex consigliere regionale Domenico Di Resta e al segretario comunale del Pd Giorgio De Marchis. A pesare sul risultato la scelta degli elettori del capoluogo.

Claudio Fazzone (foto dell'Agenzia Pirazzi)

PDL – E’ invece convocato per oggi il direttivo del Pdl, che si preannuncia infuocato: al centro della riunione potrebbe finire la questione degli iscritti che osteggiano apertamente il segretario provinciale Claudio Fazzone, dopo la caduta della giunta nel capoluogo ad opera dei consiglieri azzurri di maggioranza. La lettera di bocciatura del leader scritta dal consigliere regionale Stefano Galetto al premier Silvio Berlusconi non è piaciuta a Fazzone che potrebbe per questo chiedere l’espulsione di Galetto dal direttivo. All’ordine del giorno anche il sondaggio da molti voluto per la scelta del candidato sindaco del partito.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Alto